Seleziona una pagina

Abbiamo già parlato dei vantaggi di partecipare al programma Google Ad Grants per avere 10.000$ di pubblicità gratuita al mese sul motore di ricerca.

Ma, una volta entrati nel programma, cosa bisogna fare?

Innanzitutto capire cosa vogliamo pubblicizzare. “Tutto!” direte. E invece no!

Non avrebbe senso, per esempio, fare annunci che ricadano su una pagina del sito che non rientra nelle 10 più visitate. Così come non avrebbe senso far ricadere un annuncio con cui chiediamo di donare in una pagina con possibili “vie di fuga”.

Ma come fare concretamente a capire su cosa concentrare i nostri annunci Adwords(*)?

Si parte sempre dagli obiettivi del nostro piano marketing e dalle statistiche del sito. Dagli obiettivi perché dobbiamo sempre avere chiaro dove vogliamo arrivare e soprattutto, nel caso dei Grants, in che chiave leggere i risultati delle campagne. Dalle statistiche per capire cosa gli utenti cercano quando arrivano sul nostro sito e quale aspetto/servizio della nostra organizzazione vogliamo far venir fuori.

Quindi, cosa ha senso promuovere con i Grants?

  • le azioni di fundraising (la campagna 5×1000, le bomboniere solidali, la donazione online, ecc);
  • la ricerca volontari;
  • il bilancio sociale e la rendicontazione;
  • i servizi accettati dal programma (non lo sono: scuole, centri per l’infanzia, università, ospedali e gruppi medici mentre posso invece pensare di promuovere un’attività che produce beni o servizi gestita da persone svantaggiate);
  • lo stato di avanzamento di un progetto;
  • e, più semplicemente, la nostra organizzazione per consolidare il posizionamento istituzionale e la mission.

A seconda degli obiettivi che ci siamo dati, il monitoraggio delle campagne si concentrerà su aspetti diversi: clic, impression, keywords scelte e termini di ricerca utilizzati dagli utenti, provenienza geografica, conversioni, ecc. I dati di ritorno ci diranno se le nostre campagne hanno successo o se dobbiamo rivedere qualcosa.

Non ci resta, allora, che augurarvi buon lavoro!

 

Alessandra Di Salvo

 

(*)Adwords è la piattaforma di Google utilizzata per fare campagne di advertising, cioè annunci sponsorizzati, a cui si appoggia il programma Google Grants.