Seleziona una pagina

Continua la presentazione de docenti coinvolti in questa prima grande sfida sul fundraising per gli enti ecclesiastici, insieme a noi un grande esperto di non profit, innovazione, impresa sociale ed il responsabile della memoria storica dell’Opera Santa Maria del Fiore che ci racconterà l’evoluzione del fundraising del duomo di Firenze dal 1200 ad oggi.

 

Paolo Venturi è Direttore dell’Associazione Italiana per la Promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit (AICCON)  il Centro Studi promosso dall’Università di Bologna, dall’Alleanza delle Cooperative Italiane e da numerose realtà, pubbliche e private, operanti nell’ambito dell’Economia Sociale, con sede presso la Scuola di Economia, Management e Statistica di Forlì – Università di Bologna. Collabora come esperto e ricercatore a progetti di sviluppo sui temi dell’economia sociale e del non profit, co-fondatore di ASSIF e blogger di www.tempi-ibiridi.it

 

 

Lorenzo Fabbri è responsabile dell’Archivio dell’Opera di Santa Maria del Fiore dal 1994. Nell’ambito di quest’attività ha curato con Marica Tacconi la mostra “I libri del Duomo di Firenze. Codici liturgici e Biblioteca di Santa Maria del Fiore (secoli XI-XVI)” (Firenze, Biblioteca Medicea Laurenziana, 1997-98). Recentemente ha costituito la collana editoriale “Archivi di S. Maria del Fiore”, di cui è direttore. Con Andrea Giorgi ha avviato la realizzazione di un nuovo inventario dell’archivio dell’Opera ed è inoltre responsabile dei progetti di digitalizzazione di alcuni fondi. Ha coordinato il censimento dell’Archivio del Capitolo Metropolitano, sul quale ha pubblicato un Quaderno nella presente collana. I suoi interessi di ricerca e le sue pubblicazioni si concentrano sulla storia sociale, politica e istituzionale di Firenze e della Toscana nel tardo Medioevo.

 

www.religiousfundraising.it